Instagram Reels, la nuova funzione per battere TikTok

Agosto 19, 2020 Off Di Redazione
Instagram Reels, la nuova funzione per battere TikTok

Instagram, l’applicazione di proprietà del gruppo Facebook, ha rilasciato nel mese di Agosto Reels, una nuova funzione video per sfidare TikTok.

Ma che cos’è davvero Reels? Si tratta molto semplicemente di brevi video multi-clip, con una breve durata di 15 secondi. In poche parole, una identica copia dei video su TikTok, l’app cinese che negli ultimi mesi sta vivendo una dura crisi. Come abbiamo infatti già visto in uno dei nostri ultimi articoli, sia gli USA che l’Unione Europea stanno preparando una vera e propria guerra commerciale al colosso cinese di Hong Kong.

Finito il periodo di test, gli Instagram Reels iniziano il rollout graduale anche in Italia e nel resto del mondo sia per gli utenti Android sia per quelli iOs. Grazie a questa nuova funzione, gli utenti hanno la possibilità di registrare brevi multi-clip da 15 secondi, per poi modificarli ed editarli in post produzione con effetti visivi, audio e filtri.

Come creare un video con Reels?

La funzione Reels è davvero semplice da usare. Bisogna innanzitutto entrare su Instagram, aprire la fotocamera dell’app e poi selezionare la funzione Instagram Reels, che si trova nella parte inferiore, facendo scorrere i pulsanti fino a individuare quello con il logo dei Reel, ovvero un ciak giallo-rosa. Nella parte sinistra dello schermo compaiono poi i vari tool necessari agli utenti per creareil proprio Reel e che permettono, come su TikTok, di aggiungere una canzone o musica e scegliere uno dei tanti effetti video di realtà aumentata.

Uno degli strumenti più utili di questa funzione è il Timer, con cui impostare il conto alla rovescia per far partire la ripresa del video automaticamente dopo aver premuto il tasto registra. Altri strumenti interessanti è Allinea, un tool che agevola l’allineamento dei soggetti prima di registrare la clip a partire dalla precedente, e quello che permette di effettuare transizioni fluide e quello per regolare la velocità del video, accelerandola o rallentandola a seconda dell’effetto desiderato.

I Reels possono essere registrati come una serie di clip oppure tutte in una volta, anche utilizzando video presenti nella galleria del dispositivo. Per registrare la prima clip, basta cliccare e tenere premuto il pulsante di registrazione, mentre per terminare, semplicemente si interrompe la registrazione.

Perché per un artista e musicista è importante essere su Reels?

Così come con TikTok, anche con Reels è importante imparare a utilizzare questa nuova funzione e capirne le potenzialità. Grazie ad una viralità incredibile e a una estrema facilità d’uso, creare video con i propri brani e canzoni per poi condividerli su IG Reels è fondamentale per far crescere la propria audience e ascolti. Per farlo è prima necessario inserire la propria musica e i testi su Instagram (Leggi qui per scoprire come) e poi iniziare a condividerla in brevi video dove mostrare la propria arte, i propri strumenti, backstage o altro.