Musica royalty free: i migliori siti dove trovarla e inserirla

Luglio 1, 2020 Off Di Redazione
Musica royalty free: i migliori siti dove trovarla e inserirla

Quali sono i migliori siti e portali dove inserire e trovare musica royalty free da scaricare e vendere per artisti e musicisti?

Con la maggiore presenza e creazione online di video e contenuti, anche e canzoni sono sempre più richieste, in particolare la musica royalty free.

La creazione di contenuti video dovrebbe essere al centro della tua strategia di marketing e promozione musicale. E, poiché la qualità standard per i video sta aumentando a causa della popolarità e della forte concorrenza su YouTube, ad esempio, è necessario utilizzare gli strumenti migliori per produrre contenuti che saranno più efficaci e di impatto.

Quando si tratta di realizzare video, che tu sia un principiante o un avanzato, una delle maggiori sfide è trovare musica di alta qualità e senza diritti d’autore per i tuoi video.

CHE COS’E’ LA MUSICA ROYALTY FREE

Prima di tutto, potrebbe essere necessario definire e comprendere il significato di musica royalty-free. Per semplificare, la musica royalty-free è una licenza che consente all’acquirente di pagarla solo una volta. L’acquirente può quindi utilizzare la musica per tutte le produzioni che desidera dopo averne acquistato la licenza.

Esente da diritti:
Per chiarire, la musica senza diritti d’autore non significa che sia libera e gratuita. Significa invece che l’eventuale pagamento viene effettuato una volta sola. Dopo tale pagamento, puoi utilizzare quella musica royalty-free su qualsiasi produzione, per tutto il tempo che desideri, indipendentemente dal fatto che il tuo video produca 1.000 visualizzazioni o 6 milioni.

Il fatto che potresti dover pagare per la musica royalty-free dipende dalla licenza che vi è applicata. La licenza dipende dall’artista ed è ciò che determina se è necessario acquistare il brano musicale che si intende utilizzare o meno.

Senza entrare troppo nei dettagli, copriremo solo i tipi più comuni di licenze quando si tratta di vendere e acquistare musica per video o altro.

Dominio pubblico:
Il dominio pubblico è musica che non ha un copyright e che puoi usare gratuitamente senza richiedere alcuna autorizzazione. Mentre la maggior parte della musica classica è gratuita, a volte la registrazione di brani e composizioni più recenti potrebbe non esserlo. Nel nostro caso, ciò che conta è se la registrazione può essere utilizzata gratuitamente o meno. Ciò significa che dovresti stare attento se stai usando una vecchia canzone o una canzone composta decenni fa perché, mentre la partitura potrebbe essere di dominio pubblico, la registrazione potrebbe essere sotto licenza a pagamento. Assicurati sempre di fare le tue ricerche sulla registrazione che intendi utilizzare e non sulla composizione in sè.

Creative Commons:
Questo concetto è leggermente tecnico poiché, mentre la licenza è gratuita, è l’autore della musica che determina se essa può essere utilizzata, copiata e così via. Tuttavia, di solito, le canzoni sotto i creative commons possono essere usate fintanto che non c’è un profitto dietro l’uso della musica (come la riproduzione e la vendita della musica direttamente) e fintanto che l’autore della composizione è accreditato da qualche parte. In tal caso, devi solo assicurarti di attribuire la musica e composizione all’autore giusto.

I MIGLIORI SITI DOVE TROVARE E INSERIRE MUSICA ROYALTY FREE

  1. dig.ccmixter
    Dig.ccmixter è una piattaforma gratuita dove puoi trovare musica in Creative Commons caricata direttamente dagli artisti. La selezione è enorme, ma potrebbe essere necessario del tempo per trovare il pezzo giusto poiché i filtri non ti consentono di ordinare la musica per genere o tempo.
    Licenza: Creative Commons, gratuita per uso commerciale
    Prezzo: gratuito, le donazioni sono accettate e incoraggiate
  2. Incompetech
    Incompetech ha una selezione abbastanza ampia di musica royalty-free. Puoi ordinarla per genere, artisti, argomenti o parole chiave. In Incompetech puoi anche trovare effetti sonori e tracce più sperimentali, che possono aggiungere un po’ di originalità ai tuoi progetti.
    Licenza: Creative Commons, gratuita per uso commerciale
    Prezzo: gratuito, $ 20 a canzone per file di alta qualità e nessuna attribuzione richiesta
  3. Freepd
    Non farti ingannare dal design semplice e vecchio stile di questo sito web. Freepd offre una vasta selezione di musica royalty-free che puoi usare come vuoi. Tutti i diritti e le istruzioni sono chiaramente indicati sul sito. Anche se la raccolta è buona, i filtri e le categorie non sono abbastanza precisi: dovrai scavare e ascoltare molti brani per trovare quello che corrisponde alla tua produzione.Licenza: Creative Commons
    Gratis: gratuito o fino a $ 20 per i file WAV e MP3 di tutti i brani sul sito.
  4. Soundcloud
    Probabilmente hai già sentito parlare di Soundcloud. Questa popolare piattaforma è piena di tracce Creative Commons che puoi utilizzare per il tuo video. La quantità di musica su questo sito è gigantesca e alcuni artisti consentono direttamente il download dei loro brani. Puoi sfogliare i brani per artisti, generi, parole chiave. In un certo senso, Soundcloud funziona come una normale piattaforma di social media. Le licenze sono indicate sotto ogni traccia per minimizzare la confusione.
    Licenza: Creative Commons
    Prezzo: gratuito e $ 4,99 al mese per un’esperienza senza pubblicità.
  5. Musopen
    Musopen è gestito da un’organizzazione no profit per rendere più accessibile l’educazione musicale. Troverai musica royalty-free, oltre a spartiti gratuiti e accesso gratuito alle app di educazione musicale. Con la sua semplice interfaccia, puoi cercare musica per periodo, artista, strumento o forma che ti aiuterà a trovare un pezzo adatto alle tue esigenze. Questo sito è ideale per un brano musicale più classico. Per tracce più moderne, elettroniche e sperimentali, potresti provare un sito Web diverso.
    Licenze: di dominio pubblico esente da royalty
    Prezzo: gratuito con qualità e download limitati, fino a $ 55 all’anno per alta qualità e download illimitati
  6. Tunefruit
    Tunefruit è la piattaforma scelta da molte grandi aziende come T-Mobile o JWT. Tunefruit ti consente di acquistare musica per singola traccia. Il prezzo dipende dalla licenza che stai cercando. Ciò significa che sarà più per un annuncio TV durante il Super-Bowl che per un video di YouTube.
    Licenze: a richiesta dell’autore
    Prezzo: paghi per traccia, l’importo dipende da come prevedi di utilizzare il video.