Musica senza confini: intervista ad Alberto Mons

Hanno tutti ragione è l’ultimo album pubblicato per l’etichetta Areasonica Records, del cantautore Alberto Mons. Le 9 tracce che compongono l’album del one man band sono cantautoriali fino in fondo: esprimono un disagio personale e una ricerca di libertà, ma anche la semplice gioia di suonare e cantare.

Abbiamo chiesto ad Alberto Mons di parlarci di Hanno tutti ragione e anche del proprio percorso autoriale:

 

Cominciamo subito dal recente Hanno tutti ragione. Pubblicato per Areasonica Records, il tuo terzo album è composto da nove tracce pop/folk tra il solare e il malinconico. Quali sono le ispirazioni dietro questo album?

Hanno Tutti Ragione è un album ispirato dal periodo di isolamento dove tutti abbiamo avuto modo (o meglio siamo stati costretti) a fare i conti con le nostre ombre, dentro alle case diventate improvvisamente muri di Prigione, in questa condizione dove i media ci hanno avuti completamente per loro e ci hanno propinato ogni giorno le loro “Ragioni / Verità” ho cercato di proiettarmi fuori dalle mura dopo aver fatto un breve viaggio in quel passato spesso agghindato di una libertà apparente.

Canzoni come Hanno tutti ragione (attualmente in trasmissione radiofonica internazionale), ma anche Oggi come Ieri e La casa di via XXIV Maggio per nominarne solo alcune, denotano una ricerca intimistica nei testi e un sound semplice e raffinato, molto immediato. Si può dire che Hanno tutti ragione è un album sotto il segno della semplicità?

Ti posso dire che per me la semplicità è il mezzo per ritrovare la propria intimità e per mostrarla agli altri se ne abbiamo l’incoscienza o il coraggio…questo decidilo tu, certo è che in questo album, forse non volendo, mi sono messo molto a nudo.

Copertina di Hanno tutti ragione

Compositore, cantautore, chitarrista fingerstyle, armonicista e “one man band” a tutto tondo con collaborazioni illustri (Gianni Morandi e Irene Grandi tra gli altri) nel curriculum e partecipazioni a trasmissioni televisive importanti. Cosa ci puoi dire del tuo percorso artistico? Di cosa vai più fiero?

Ti posso dire che il mio percorso artistico fino ad ora è stato molto variegato e va da trasmissioni televisive Rai (I Raccomandati, Festa Italiana, Effetto Sabato, Tocca a Te, X Factor e altre) fino all’Arena di Verona al fianco di Gianni Morandi passando per le più disparate esperienze anche come compositore di colonne sonore, insegnante di chitarra e pensa un po’… imitatore. La cosa di cui vado più fiero in fin dei conti è quella di essere stato sempre me stesso in tutti questi ruoli e di riuscire a portare avanti un lavoro che oggi è diventato sempre più difficile. Ah ! Sicuramente una cosa di cui vado fiero è essere chiamato Maestro da Gianni Morandi 😉 se me lo concedi fa bene all’autostima.

Una piccola curiosità: l’album è notevole tra le altre cose, anche per le immagini naturalistiche che accompagnano il libretto del CD (che si può acquistare QUI!), e di Hanno tutti ragione è stato realizzato anche un videoclip. Quanto è importante l’immaginario visivo per la musica?

Si hai ragione, il booklet del CD è notevole, per le immagini mi sono affidato alla bravissima fotografa Francesca Gori che ha già lavorato con me in precedenza, come hai detto tu prima Hanno Tutti Ragione è un album incentrato su una ricerca intimistica e quindi avevo bisogno di una persona che artisticamente mi conoscesse bene! Lei è riuscita a spazzare via tutti i filtri tra me e l’obbiettivo e ad inserirmi in uno spazio naturale e magico al tempo stesso, dove io mi sento al sicuro e le mie canzoni possono muoversi liberamente. Il videoclip del singolo Hanno Tutti Ragione firmato dal regista cinematografico Simone Tognarelli secondo me è un piccolo gioiello che arriva al cuore e allo spirito e ci trasporta dalle chiuse meditazioni mentali dentro le mura di una casa,  fino ai paesaggi sconfinati di una insolita Toscana dove i pensieri vanno alla ricerca di confini non delimitati per oltrepassarli senza nemmeno accorgersene.

 

Frame del videoclip di Hanno tutti ragione

Qualche anticipazione sui tuoi prossimi progetti?

Adesso mi aspetta la promozione dell’album nelle Radio e TV e poi in Estate il tour di Hanno Tutti Ragione dove suonerò in versione one man band e dove spero di incontrarvi numerosi per trasmettervi le mie emozioni dal palco.

Un caro saluto a tutti e come dico sempre Love and faith for Music.

Hanno tutti ragione è disponibile in CD e digitale, su tutte le principali piattaforme di streaming musicale. CLICCATE QUI per maggiori informazioni!

Vuoi promuovere anche tu il tuo singolo o il tuo album?

Scopri tutte le nostre offerte!

Tags:
1 Comment

Comments are closed.

  1. […] BALZO al secondo posto della prestigiosa classifica internazionale per il brano Wisteria di Alessandro Tolone e Federica Tallinucci! Bravissimi! In salita al 46esimo posto anche Alberto Mons con il suo brano Hanno tutti ragione. […]

© 2018-2022 LaTuaMusica. Tutti i diritti riservati.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilitá e la reperibilitá dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

LaTuaMusica è un sito web di proprietà di BREAKING LAB S.R.L.

SCRIVICI

Scrivici qui. Ti contatteremo il prima possibile.

Sending
Translate »

Log in with your credentials

Forgot your details?